Menu
Mostra menu

Calendario storico

Anno 2016 - mese di novembre - pittore Mario Guido dal Monte

Calendario Storico dell'Arma dei Carabinieri - mese di Novembre - pittore Mario Guido dal Monte

Testo pagina sinistra

L’arte talvolta anticipa i tempi. Quella futurista ha questo destino segnato nel proprio nome addirittura.
L’autodromo Enzo e Dino Ferrari ad Imola è del 1953: eppure nell’antivigilia di Natale del 1906 nasceva ad Imola Mario Guido Dal Monte che diventa pittore futurista giovane ventenne dopo avere visitato la Biennale di Venezia del 1926 e s’innamora dei motori e delle motociclette. Erano gli anni nei quali le competizioni su due ruote a motore iniziavano ad entusiasmare tutta la gioventù. I Carabinieri hanno in dotazione le motociclette sin dagli esordi del secolo ventesimo e già  nel 1912 il Ministero aveva autorizzato gli ufficiali a guidarle per motivi di servizio.
Dopo la Prima Guerra marche italiane come Bianchi, Guzzi e Gilera divennero strumento quotidiano per l’espletamento delle funzioni. 
La moto iniziava a sostituire il cavallo.

Didascalia immagine

Sopra, “Il motociclista” (1927) di Mario Guido dal Monte.