Menu
Mostra menu
  • >
  • Editoria
    >
  • Calendario Storico
    >
  • Il Calendario
    >
  • Anni 2009-2000
    >
  • 2006
    >

Calendario storico

Anno 2006 - Novembre


Immagine con mezzi di diverse tipologie  Particolare veicolo a propulsione elettrica usato nelle isole minori



Descrizione delle pagine

Dal laboratorio radio a quello scientifico, dal pulmino dei Nuclei Subacquei all’autoambulanza, il settore degli automezzi speciali in dotazione all’Arma è un vero campionario di modelli esclusivi e specifici, a cui si aggiungono gli eleganti e confortevoli pullman con i quali la Banda dei Carabinieri compie le sue tournées in Italia e all’estero.Non meno degni di essere ricordati sono i “van” che ospitano i quadrupedi del Reggimento a Cavallo in occasione delle loro trasferte, anche al di là dei confini nazionali.

Sensibile ai problemi dell’inquinamento atmosferico, l’Arma sta sperimentando un prototipo di vetturetta elettrica da destinare ai servizi di Polizia di quartiere.Nella pagina a fianco ne viene presentato un esemplare, sullo sfondo di un moderno impianto di produzione eolica di energia elettrica.

L’automezzo destinato a “Stazione Mobile”, a sinistra, è quello che gli Italiani conoscono di più per la sua quotidiana presenza fra la gente. E’ un veicolo derivato dal modello base FIAT Ducato Maxi G.V. versione diesel. Non meno apprezzata é “l’Unità Mobile di Soccorso”, di cui vediamo sotto un esemplare in attività, anch’esso della serie Ducato, versione benzina.