Menu
Mostra menu

Calendario storico

Documenti da scaricare
Anno 2004


pagina sinistra pagina destra




Pagina destra

Il 24 maggio 1915 l'Italia entra in guerra contro l'Austria. L'Arma raggiunge il fronte con un contingente di 20.316 uomini.
Il suo battesimo del fuoco nell'immane conflitto mondiale avviene all'alba del 19 luglio con un'azione diretta ad occupare all'arma bianca le munite ed inespugnabili posizioni nemiche del monte Podgora. Nell'azione s’immolano 53 militari; 143 sono i feriti e 10 i dispersi.