Menu
Mostra menu
  • >
  • Editoria
    >
  • Calendario Storico
    >
  • Il Calendario
    >
  • Anni 1999-1990
    >
  • 1993
    >

Calendario storico

Anno 1993



Pagina sx. mese gennaio 1993 Pagina dx. mese gennaio 1993



In Belgio l'amministrazione statale è ripartita in 9 province, a capo delle quali sono posti dei Governatori, paragonabili ai nostri Prefetti. Tuttavia l'esercizio dei poteri di polizia è in massima parte devoluto ai 589 Borgomastri degli altrettanti comuni, mentre ai Governatori competono poteri di controllo e di coordinamento. Nel Paese operano 3 forze di polizia: la "Gendarmeria", le "Polizie locali" e la "Polizia Giudiziaria". La prima è una forza pubblica a carattere militare dipendente dal Ministero dell'Interno con competenza su tutto il territorio nazionale, formata da oltre 18.000 unità. Le 589 Polizie locali operano sotto l'autorità dei Borgomastri ed esclusivamente nei limiti comunali. La consistenza complessiva è di 16.300 uomini. La Polizia Giudiziaria, infine, è articolata in 22 Brigate circondariali alle dipendenze dei Procuratori del Re e in 1 Brigata avente competenza nazionale in tema di terrorismo e criminalità organizzata. Il suo organico è di appena 1.300 unità.