Menu
Mostra menu
  • >
  • Editoria
    >
  • Calendario Storico
    >
  • Il Calendario
    >
  • Anni 1999-1990
    >
  • 1991
    >

Calendario storico

Anno 1991



Pagina sx. mese luglio 1991 Pagina dx. mese luglio 1991


Carabiniere, professione sociale.

Cosa significa oggi, all'inizio degli anni 90, scegliere di fare il Carabiniere? Perchè entrare in una professione rischiosa, dal nome che sa d'antico, molto poco postmoderna? E' risultata molto indicativa l'opinione degli intervistati su quali fossero le motivazioni che spingono migliaia di giovani a presentare domanda di arruolamento nell'Arma. I una contingenza socieeonomica come quella attuale, in cui la disoccupazione è ancora ad alti livelli, non stupisce che nella valutazione degli intervistati il binomio stipendio subito/stipendio sicuro abbia una decisa prevalenza nelle motivazioni che spingerebbero oggi un giovane a fare il carabiniere. Ed ecco che allore che il motivo del "guadagnare subito" riceve quasi il 58% delle scelte, suffragate però da motivazioni etiche. E' interessante notare che subito dopo la preferenza per l'"interesse" si colloca quella della "professione" utile sul piano sociale". Agli stessi risultati, diversamente articolati, si è giunto chiedendo agli intervistati di qualificare la scelta di arruolarsi da parte di un giovane. Dal 60% circa del campione è stata ottenuta una qualificazione positiva: si tratta di una scelta coraggiosa (36%), rispettabile (11%), socialmente qualificante (8%), movimentata ed interessante (60%).