Menu
Mostra menu
  • >
  • Editoria
    >
  • Calendario Storico
    >
  • Il Calendario
    >
  • Anni 1999-1990
    >
  • 1990
    >

Calendario storico

Anno 1990



Pagina sx. mese novembre 1990 Pagina dx. mese novembre 1990



LEGIONE VERONA

La felice conclusione per l'Italia della Terza Guerra d'Indipendenza, che portò all'annessione delle province venete, mise l'Arma nella difficile condizione di dovere estendere il suo servizio d'Istituto su nuovi territori in un clima di politica finanziaria nazionale basata sulla riduzione delle spese e sull'aumento delle imposte. E' del 1865 il Decreto col quale vennero soppresse le Legioni di Genova e di Ancona, con la conseguente riduzione dell'organico dell'Arma, che - pur senza venir meno minimamente ai suoi impegni - creò il 27 luglio 1866 la Legione Verona, con sede provvisoria a Padova, divenuta definitiva nella città scaligera il 30 ottobre dello stesso anno con Divisioni a Verona, Venezia, Padova e Udine. Il nuovo comando assunse la denominazione di Legione 13a, ereditata dalla cessata Legione Ancona. Ad eccezione di un breve periodo (dal 1880 al 1882), durante il quale Venezia non fu sede di comando di Divisione, lo scompartimento della Legione veneta arrivò al 1890 senza particolari assestamenti. La sua forza, un secolo fa, era di 1.714 uomini di truppa, 48 ufficiali e 245 cavalli.