Menu
Mostra menu

Immagine descritta nella pagina



L'eroismo di due carabinieri. Il vice brigadiere dei carabinieri Francesco La Rosa e un milite, penetrati in una casa di Pietraperzia (Enna), si calavano in un sotterraneo dove stava nascosto il bandito Giuseppe Maimone, quando questo, sbucando da un mucchio di paglia, investiva il vice brigadiere con una raffica di mitra. Mentre il ferito si accasciava al suolo, il milite stordiva il fuorilegge col calcio del fucile. Purtroppo l'eroico brigadiere decedeva poco dopo all'ospedale.

(Da "La Tribuna Illustrata" del 7 marzo 1954)