Menu
Mostra menu

Immagine descritta nella pagina



Due carabinieri della stazione di Tombolo (Pisa) in perlustrazione notturna sulla via Aurelia notarono una figuretta bianca che procedeva come trasognata e si accorgevano trattarsi di una bimba sonnambula. Allora si mettevano a seguirla, sorvegliandola perché non finisse sotto qualche macchina, finché improvvisamente si destava. In pieno sonno, era uscita di casa scavalcando una finestra a piano terreno e i carabinieri la riaccompagnarono a casa dei genitori che dormivano ignari.

(Da "La Tribuna Illustrata" del 20 dicembre 1953)