Menu
Mostra menu

Immagine descritta nella pagina



A Massa un uomo, colto da un accesso di pazzia, stando sul tetto della propria casa si dava a sparare fucilate in istrada. Un brigadiere dei Carabinieri, salito arditamente lassù, Io raggiungeva ingaggiando con lui una furiosa colluttazione e pareva che i due dovessero precipitare sul selciato, ma per fortuna alcuni militi sopravvenuti riuscivano a dare aiuto al superiore, che nella lotta aveva riportato una grave ferita alla gamba. e a immobilizzare l'energumeno.

(Da "La Tribuna Illustrata" dell'11 aprile 1954)