Menu
Mostra menu

Immagine descritta nella pagina



Carabiniere e agenti, operando una battuta nell'abitato di Partinico e perquisendo un intero quartiere casa per casa, sono riusciti a scoprire il bandito Antonio Ferrara, che stava nascosto entro una botte, in un magazzino adibito a deposito di vini. Il Ferrara, che apparteneva alla banda Labruzzo fin dalla formazione e che deve rispondere di numerosi reati, vistosi scoperto è uscito prontamente dal suo nascondiglio esclamando: "Vengo fuori, ma non fatemi nulla...,, Nella botte sono state trovate armi e munizioni.

(Da "La Tribuna Illustrata" del 6 novembre 1949)