Menu
Mostra menu

Immagine descritta nella pagina



Nei pressi di Om Hager (Asmara.) il vice brigadiere dei carabinieri Gennaro Ventura era in servizio di vigilanza notturna insieme con un dipendente buluk basci, quando scoprì che un forte gruppo di abissini armati aveva oltrepassato il confine evidenti intenzioni aggressive. Benché fatto segno ad una scarica di fucileria, si appostava e con tiro calmo e preciso vari aggressori costringendo l'intero gruppo a ripassare il confine. Il povero buluk restava ucciso. Per questo episodio il vice brigadiere guadagnava la medaglia d'argento.

(Da "La Tribuna Illustrata" del 7 aprile 1935)