Menu
Mostra menu

Immagine descritta nella pagina



La pazza avventura di un quadrupede. A Pisa, un vitello spaventato dall'improvviso latrare d'un cane, sfuggiva a un certo Giani che lo teneva con una corda, e si dava a precipitosa fuga. La bestia imbizzar7íta gettava al suolo un coraggioso popolano, che aveva tentato di fermarla. Veniva, infine, affrontata e uccisa dal vice-brigadiere dei carabinieri Valdrighi.

(Da "La Domenica del Corriere" del 4 dicembre 1927)