Menu
Mostra menu

Immagine descritta nella didascalia sottostante




Mentre da alcuni vagoni nei quali erano giunti si facevano discendere a Rifredi, presso Firenze, dei buoi provenienti dall'Argentina, un toro riescì a fuggire. Attraversò l'abitato e poi strade e campi inseguito inutilmente da contadini armati e diffondendo intorno a sé lo spavento. Un bravo brigadiere dei carabinieri da sopra un albero riescì infine ad ucciderlo.

(Da "La Domenica del Corriere" del 29 maggio 1910)