Menu
Mostra menu

Immagine descritta nella didascalia sottostante




Un brigadiere e un carabiniere della stazione di Tula, in provincia di Sassari, erano in perlustrazione all'alba, quando incontrarono due uomini intabarrati e armati. Alla richiesta del porto d'armi, uno dei due cominciò a sparare. Il brigadiere rimase ucciso; il carabiniere, benché ferito, riconobbe l'assassino per un certo Spanu, pregiudicato latitante. L'altro malfattore fu tratto in arresto poco dopo.

(Da "La Domenica del Corriere" del 12 gennaio 1908)