Menu
Mostra menu

Immagine descritta nella didascalia sottostante




Una pattuglia composta di due carabinieri a cavallo e di otto zaptiè uscì giorni fa da El Albiar per perlustrare il Gebel sino a Bu Mariam. Essa sorprese tre indigeni armati che contrabbandavano roba pei ribelli. Li arrestò sequestrando due cammelli carichi, un cavallo, armi ecc. Mentre gli arrestati venivano condotti al sicuro, altri beduini accorsero per liberare i tre. S'impegnò una lotta durante la quale uno degli arrestati ch'erasi dato alla fuga fu raggiunto da uno dei carabinieri

(Da "La Domenica del Corriere" del 10 maggio 1914)