Menu
Mostra menu

Immagine descritta nella didascalia sottostante




All'installazione ai una giostra di zingari a Mortizza (Piacenza) seguivano continue denuncie di furti. Il brigadiere della stazione e un carabiniere, volendo accertarsi di persona, si recarono in uno dei baracconi, ma vennero aggrediti da alcuni uomini e da tre donne che, come furie, si avventarono su di loro. Solo dopo molti sforzi i carabinieri riuscirono a far dileguare gli uomini e ad arrestare le tre indemoniate.

(Da "La Domenica dei Corriere" del 4 settembre 1904)