Menu
Mostra menu

Immagine descritta nella didascalia sottostante




Il tenente Massard, comandante la tenenza dei carabinieri di Palmi, è riuscito a catturare un pericoloso latitante. Condannato a vent'anni ed evaso dal carcere, il bandito Pelicanò si era reso reo di altri numerosi delitti. I carabinieri, saputo che la domenica il brigante si sarebbe recato nella chiesa di Melicuccà per il trasporto solenne della Madonna, si appostarono sul luogo in abiti civili. Giunto il latitante, il tenente Massard gli piomb6 addosso tentando di ammanettarlo; il Pelicanò oppose viva resistenza, ma gli altri carabinieri accorsi Huscirono ad arrestarlo, fra la sorpresa e lo sgomento dei fedeli.

(Da "La Tribuna Illustrata" del 4 novembre 1900)