Menu
Mostra menu

Immagine descritta nella didascalia sottostante




Un'altra brillantissima azione è stata compiuta dalla benemerita Arma dei carabinieri in Sardegna. I banditi Michele Moro, detto Torracorte, e Liberato Onono, che erano riusciti a furia di rapine ed estorsioni a formarsi un vistoso patrimonio, sono stati catturati grazie all'energica azione del capitano dei carabinieri Cav. Manai e dei tenenti Carnesecchio e Meloni. La nostra tavola dal vero mostra i banditi mentre entrano in Arilzo in mezzo ai valorosi ufficiali.

(Da "La Tribuna illustrata" del 17 settembre 1899)