Menu
Mostra menu

Immagine descritta nella didascalia sottostante




Il vice-brigadiere Diego Magnolia e il carabiniere Salvatore Corona, della Stazione di Teulada, erano in aperta campagna alla ricerca di tre malfattori che avevano incendiato e saccheggiato un negozio a Villarios Masainas. I due militari scoprirono i tre banditi proprio mentre questi si stavano dividendo il bottino. I tre uomini assalirono i carabinieri con nodosi bastoni: i due coraggiosi si difesero con la rivoltella. Uno dei malfattori fu colpito a morte, un altro riuscì a fuggire; nonostante le gravi lesioni, i carabinieri poterono trarre in prigione il terzo, che era gravemente ferito.

(Da "La Tribuna Illustrata" del 14 febbraio 1904)