Menu
Mostra menu

Immagine descritta nella didascalia sottostante




In un cascinale della campagna di Novara si nascosero sette banditi a cui i carabinieri stavano dando la caccia. I malfattori cominciarono subito a sparare e un carabiniere, benché ferito, riuscì a trascinare all'aperto un bandito che si era sporto dall'uscio per fare fuoco. I carabinieri alla fine uccisero tre briganti e ne ferirono un quarto che morì poco dopo. Gli altri si arresero tra il sollievo della popolazione che aveva seguito da lontano la sparatoria.

(Da "La Domenica del Corriere" del 10 dicembre 1905)