Menu
Mostra menu

Immagine descritta nella didascalia sottostante
Grande attenzione viene riposta dai carabinieri per l'effettuazione della quarantena dei viaggiatoti provenienti dalla Svizzera e dalla Francia onde evitare contaminazioni del morbo-colera che si va diffondendo dappertutto. Le illustrazioni mostrano il posto di guardia al Ponte San Luigi (1), l'arrivo alla stazione provvisoria del Lazzaretto (2), la disinfezione dei bagagli (3), la cappelletta ove si fanno i suffumigi ai viaggiatori (4), l'iscrizione dei viaggiatoti al Lazzaretto (5). La tavola in basso illustra le quarantene a Luino per le provenienze dalla Svizzera.Immagine descritta nella didascalia sottostante

(Da "L'Illustrazione Italiana", del 13 e 10 agosto 1884)